Dito in griffe

Definito anche dito ad artiglio, si manifesta a livello della articolazione metatarso-falange che si dorsiflette e solo successivamente si ha la flessione della articolazione interfalangea prossimale e distale. Molto spesso è in associazione al piede cavo per probabile disequilibrio tra i muscoli estensori e flessori delle dita.

 

Quali sono le cause delle dita in griffe

 

Come avviene per il dito a martello, la conseguenza di questa deformazione è un appoggio eccessivo dell’estremità del dito al suolo, oppure la formazione di duroni per conflitto delle articolazioni inter-falangee con la scarpa. Spesso tutte le dita esterne sono coinvolte.
La dorsi flessione della articolazione metatarso-falangea spesso arriva ai gradi estremi e, se non viene corretta, si perviene alla lussazione dell’articolazione con perdita definitiva dei rapporti tra la base della 1ª falange e la testa del corrispondente metatarso.

Terapia

La correzione delle dita in griffe è essenzialmente uguale a quella effettuata per il dito a martello.

La parola ai pazienti

Raffaella D.

11 Settembre 2018 - tramite Facebook

Vorrei ringraziare il Dottor Paolo Filippini e tutto il suo staff per l’ottimo lavoro, la professionalità e l’umanità. Un successo davvero, grazie di cuore

Donatella S.

11 Settembre 2018 - tramite Facebook

Best surgeon in Italy for foot and knee problems!

Fatbardha L.

11 Settembre 2018 - tramite Facebook

Interventi fatti da Dr.Filippini e suo staff, ottimi risultati

Hai problemi ai piedi?

Contattaci per informazioni

Compila il modulo di richiesta e premi invia.
Un membro del nostro staff ti contatterà per fissare un appuntamento nella sede a te più comoda.
* dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di acconsentire al trattamento dei dati personali
oppure

Chiama senza impegno il num.

339.1345222
WhatsApp Contattaci su WhatsApp