Avrò bisogno di una terapia dopo l’intervento?

“E’ necessario fare una profilassi di eparina e, in alcuni casi, una rieducazione funzionale”

Dopo l’intervento è necessario fare una profilassi di eparina di breve durata per ridurre il rischio di flebiti  e terapia antalgica al bisogno.

Nel caso in cui, nei controlli post operatori l’ortopedico verifichi un certo grado di rigidità delle dita, una limitazione articolare, edema o dolenzia persistente dell’avampiede viene prescritta una rieducazione funzionale del piede e terapie fisiche specifiche.

 

Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2013